Monthly Archives: aprile 2018

A confronto con l’invisibile

«L’ultimo articolo che ho pubblicato sulla complessità delle Arti Marziali ha avuto un certo riscontro, a dimostrazione che il tema è di interesse comune. Ho avuto modo di scambiare alcune idee con Chiara, che ha fatto studi relativi alla filosofia giapponese, e che mi ha offerto un punto di vista più strutturato dovuto alla sua...
Read more

Il vero senso della pratica

Al seminario federale di Jodo, tenutosi a Castenaso il 24-25 Marzo 2018, i praticanti più anziani hanno avuto il grande piacere di rivedere una vecchia conoscenza: il Maestro Mitsuo Shiiya, 8° Dan Hanshi. Ormai da diversi anni assente dalla scena italiana sia per motivi di normale avvicendamento che per problemi di salute, il Maestro Shiiya...
Read more

Come in cordata: sempre più in alto, insieme.

Svizzera, montagne, alpinismo, stage di Magglingen… Le mie due anime, quella del praticante di arti marziali e quella dell’alpinista si sono, per una volta, agitate entrambe contemporaneamente: sapevo che non avrei potuto scalare e nemmeno aggirarmi per i sentieri nel bosco, ma l’odore della neve e dei pini lo avrei percepito anche dentro il...
Read more

La complessità delle arti marziali per noi “occidentali”

Sono sempre più consapevole, e l’ultimo viaggio in Giappone ha rafforzato in me questa convinzione, che per noi “occidentali” sia una fatica immane studiare realmente un’arte marziale nel vero senso della parola. Provo a spiegare quello che è il mio pensiero/convinzione. Oramai sono circa 15 anni che, oltre a studiare, insegno Iaido, e sempre più si sta...
Read more

Close
loading...