Kigurai

    0
    Kigurai

    Kigurai: si può rendere con “dignità”, “fierezza” oppure ancora “presenza autorevole”. Descrive l’atteggiamento di sicurezza, di fiducia in sé stessi che deriva non da arroganza ma da una pratica lunga e approfondita. Di conseguenza non è una tecnica che si apprende, ma un atteggiamento che si sviluppa con la profondità della pratica, e che può includere, tra le altre cose, la postura, il portamento e lo sguardo autorevole, ma anche la grazia e l’armonia dell’azione. Il kigurai è tuttavia più della somma delle parti; in definitiva, è un atteggiamento di sicurezza e determinazione che potrebbe scoraggiare un potenziale avversario, animato da intenzioni ostili, dal portare un attacco. 

    « Torna all'indice del Glossario
    Previous article Hakamasabaki
    Next article Chakuganten
    Insegna matematica nelle scuole superiori. Nata a Mantova, dopo aver vissuto a lungo prima a Boston poi nella pianura bolognese, arrivata a Pisa scopre lo Iaido. Iscritta alla CIK dal 2008, pratica Iaido (yondan) e Jodo (shodan) a Lucca.